Le difficoltà e i disturbi specifici di apprendimento DSA sono sempre più diffusi e sono alla base delle fatiche del percorso dell’esperienza scolastica di bambini e ragazzi. Rendono difficile l’approccio allo studio ed ai compiti e producono stati di disagio e vissuti di inadeguatezza nei minori ed appesantiscono il clima famigliare e spesso, la relazione fra scuola e famiglia.

Queste situazioni necessitano di un tempestivo inquadramento che tuttavia rischia di creare etichettamenti e diversità se non si interviene con adeguate strategie di approccio e di funzionamento.

Per accompagnare e sostenere tali esigenze si propone lo Skill trainer (allenatore di abilità), una figura professionale con una competenza specifica per il supporto ai processi di apprendimento.

Lo Skill trainer ha la funzione di:

  • individuare processi specifici alla base delle difficoltà di apprendimento;
  • potenziare i processi di apprendimento;
  • fornire una metodologia di studio e lavoro;
  • accompagnare il bambino o il ragazzo nella gestione autonoma dei compiti.

L’intervento dello Skill trainer è rivolto a bambini e ragazzi dai sei ai sedici anni che presentano:

  • disturbi specifici di apprendimento DSA (discalculia discografia e disortografia);
  • difficoltà nel rendimento scolastico (comprensione, studio o di esecuzione dei compiti).

I consulenti del Centro Clinico sono a disposizione su appuntamento.